FINESTRE, COME OCCHI


.

(…)

puoi aprire la finestra,
gli occhi, gli occhi di cento stelle
ti piangono sulla pelle …
tu li accarezzerai …

e quanti cieli per te si rincorrono sul muro,
e quanti muri lassù per raggiungere la strada,
e quante strade laggiù per scappare via lontano …
e poi lontano chissà se vuol dire andare via …

(…)

(Fiore di mezzanotte – Mario Castelnuovo)

.

.

2 pensieri su “FINESTRE, COME OCCHI

Dai, dimmi che ne pensi...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: