SGUARDI VENEZIANI


.

Con questa immagine inizia il mio personale tour tra le calli e le corti di Venezia, ma in quella parte di città che considero la “mia” Venezia, che piace a me, come la vedo io, la Venezia che parrebbe minore ma che invece non lo è per niente, anzi è ricchissima di storia, di umanità e di vita, la Venezia vera, che rimane all’esterno e lontano dai percorsi turistici classici e caotici e, dico io, per fortuna che ne rimane distante.

Quella Venezia da cui sono fortemente attirata e affascinata, direi innamorata, in cui mi piace perdermi (in verità finora non mi mai è riuscito, ma non mi spaventerebbe, anzi …) e in cui si possono ancora trovare dei bambini che giocano alla settimana in mezzo ad un’amena corte.

Ringrazio Cartaresistente per avermi fatto scoprire il libro (che è mia intenzione leggere al più presto) da cui ho tratto la frase che accompagna questa immagine.

Ondina    🙂

Sestiere Castello-4309

.

– A me questo suona come una mentalità vecchia. Quella mentalità per cui, indipendentemente da tutto quello che hai, c’è sempre qualcosa che manca. Il nome che decidi di dare a questo qualcosa di più che manca è passione.

Ma sono pronta a scommettere che se domani ti offrissero tutta la passione che vuoi – secchiate di passione – troveresti subito una nuova cosa di cui sentire l’assenza, di cui sentire la mancanza.

Questa insoddisfazione è infinita, questa bramosia del qualcosa di più che manca, è una mentalità di cui secondo me facciamo bene a liberarci. Non manca niente. Il niente che tu pensi manchi è un’illusione. Vivi di un’illusione.

— Ecco. Avevi chiesto una risposta completa e te l’ho data. Ti basta o vorresti ancora qualcos’altro? –

(J. M. Coetzee – L’infanzia di Gesù)

.

18 pensieri su “SGUARDI VENEZIANI

  1. Un’iniziativa lodevolissima, mia signora.
    Se l’indolenza, e non l’oblio, ci concederanno tregua, vorremmo seguirvi in questo vostro viaggio.
    Non è una promessa vacua la nostra, ma un proponimento.
    Vi augurammo le nostre cordialità

    Mi piace

  2. Bellissima Venezia e la foto di apertura del tuo tour. Ne sento una gran nostalgia e da un po’ sento il bisogno di tornarci. Grazie per questo tuo post. Buona domenica, Ele.

    Mi piace

  3. Aspetto e le tue foto e rifletto sullo scritto che hai riportato…in fondo tutte le nostre insoddisfazioni sono illusioni, ma forse l’uomo è fatto per “tendere all’infinito” e finchè non raggiunge quell’Infinito sentirà sempre pesare sul cuore la sensazione di una mancanza….
    Buona domenica.

    Mi piace

    • Will, ti ringrazio per il tuo gradimento a prescindere e a scatola chiusa 🙂
      e mi piace e mi lusinga che i miei sguardi ti siano graditi e spero quindi di non deluderti
      Con un sorriso, buona giornata 🙂

      Mi piace

Dai, dimmi che ne pensi...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: